Le Castella

kr-le-castella (1)

Le Castella è un noto centro turistico della Costa dei Saraceni, compreso nella Riserva Marina di Capo Rizzuto, in provincia di Crotone. Simbolo della città è il castello Aragonese del XV secolo posto su un isolotto collegato alla riva da una sottile lingua di sabbia. 

Il nome odierno Le Castella è di epoca moderna, poiché in passato ebbe vari nomi: Castra, Castra Hannibalis, Castellorum Maris. Etimologicamente ricalca il plurale neutro del latino, indicante la presenza di più fortezze nei pressi del paese. La storia di Le Castella è lunga e segue le stesse vicende dei territori circostanti. 

Per i suoi paesaggi, che destavano ammirazioni tra i viaggiatori antichi, il territorio fu origine di numerose leggende. Si narra che l'isola di Calypso descritta da Omero nella sua Odissea, sarebbe da collocarsi proprio nelle vicinanze dell'attuale borgo. 

Le Castella fa parte dei mitologici tre promontori Japigi, identificati in Capo Rizzuto, Capo Cimiti e, appunto, Le Castella, così denominati dalla presenza del mitico Japyx, figlio di Dedalo, uno degli artisti più valenti dell'antica Grecia. Infatti, secondo quanto riportano alcune testimonianze letterarie antiche, Japyx o Japige fuggì da Creta seguendo il padre in una spedizione in Sicilia, ma durante il ritorno, una violenta tempesta lo fece naufragare presso le coste dell'odierna Calabria, ed alla località fu dato il nome di Terra Japigia.

Informazioni utili

Indirizzo

Isola di Capo Rizzuto