Cammini Aperti - Cammino di San Francesco di Paola

Il 14 aprile attraverso l'iniziativa “Cammini Aperti” si potrà scoprire una delle tappe più suggestive di San Francesco di Paola.
Calabria---Cammino-di-San-Francesco-di-Paola

© Regione Calabria

Escursioni e Visite guidate

21 mar 2024 06:09

Informazioni utili

Data

14 Apr 2024

Luogo

San Fili

Categoria

Escursioni e Visite guidate

“Cammini Aperti” è l'iniziativa di Viaggio Italiano che si svolgerà il 13 e 14 aprile 2024 che si pone l’obiettivo di essere il più importante evento nazionale dedicato ai sentieri/itinerari, promuovendo i valori dell'accessibilità.

Durante la seconda giornata si andrà a passo lento lungo il Cammino di San Francesco di Paola e nello specifico su “La Via dell’Eremita”: un'affascinante escursione ad anello di 7 km, tra natura e storia sulle orme dell’Eremita calabrese, attraversando i luoghi che fecero da cornice alla sua vita. 

Si partirà da San Fili, famoso per essere il paese delle “magare” - ossia delle megere o fattucchiere - e della “Fantastica” - una sorta di nume tutelare somigliante a una strega o alla Befana. Il suo centro storico con l’imponente Chiesa Matrice della Santissima Annunziata darà il via all’ escursione, che tra splendidi scorci panoramici sulle montagne della Catena Costiera, Cole Susenza e la Valle del Crati giungerà a Cerisano. Nella parte più alta della tappa si giungerà nella zona del piccolo Altopiano di Acquabianca e di Masseria Silo, tra i comuni di Marano Marchesato e Marano Principato, caratterizzati da estese praterie segnate da rocce calcaree, sparuti poderi e coltivi. Lungo l’itinerario si incontrerà il Monumento di San Francesco Benedetto e un piccolo, ma suggestivo, canyon con pareti alte 15 metri.

SCHEDA TECNICA DELL’ESCURSIONE

  • Anello (T)
  • Lunghezza: 7 km
  • Dislivello positivo: +200 mt
  • Durata: 3 ore

Clicca il link e prenota l’escursione.