Arzata da 'ntinna

Il rito arboreo "Arzata da 'ntinna" a Martone il 12 agosto 2023.
WhatsApp Image 2023-08-03 at 21.22.28

© Regione Calabria

Feste Patronali

8 ago 2023 06:22

Informazioni utili

Data

12 Ago 2023

Luogo

Martone

Categoria

Feste Patronali

Le origini del rito arboreo della ‘ntinna si perdono nella notte dei tempi: nelle tradizioni arcaiche della cultura contadina il rito rappresentava un accoppiamento nuziale propiziatorio con l’albero e con la natura, a simboleggiare il rigerminare della vegetazione al risveglio della natura in primavera e la fertilità della terra. Assorbito successivamente dal cattolicesimo popolare, il rito è stato associate alle celebrazioni del Santo Patrono di Martone, San Giorgio, che si svolgono la seconda domenica di Agosto.

Oggi il rito arboreo è divenuto una manifestazione di fede collettiva, volta a rinsaldare i legami tra i membri della comunità presente e quelli della diaspora dell’emigrazione, rafforzando i valori delle tradizioni e i vincoli dell’appartenenza alle radici comuni.

La fase propedeutica del rito avviene già nell’anno precedente la festa, con la scelta e l’abbattimento dell’albero di faggio più bello. Due giorni prima della festa, l’albero abbattuto viene trasportato dai monti al centro urbano con l’ausilio di possenti buoi e qui il sabato, dopo essere stato innestato in cima a un pino, viene addobbato di luci, bandiere e prodotti tipici.

Il momento più magico è quello dell’“arzata”, quando, di fronte a tutta la comunità cittadina, la maestosa pianta viene issata al centro della piazza da abili maestri di tiro e per la gioia dei giovani, che si misurano nella tentata salita fino alla cima ricca di premi.

L’edizione del 2023 sarà ancor più all’insegna della tradizione, con il coinvolgimento di gruppi di musica popolare calabrese che, con zampogne, pipite e altri strumenti della tradizione, intratterranno i partecipanti con spettacoli itineranti. Sarà riproposta la presenza di artisti di strada, che già un grande successo ha riscosso nelle passate edizioni. Si terrà infine anche una parata di abiti tradizionali calabresi.

arzata da ntinna
Reggio Calabria